Contenuto principale

COMUNE DI NOLA

Z.T.L. – Attiva nel centro di Nola da venerdì 29 settembre

Movida sicura e domeniche a piedi: dalle 21 di venerdì 29 settembre nel centro di Nola parte la Z.T.L.. 

Gli occhi elettronici regolamenteranno l’accesso nelle strade del nucleo antico di Nola per evitare ingorghi di auto e preservare il diritto dei pedoni a camminare, quello dei residenti di riposare senza essere disturbati dal rumore dei motori e dal suono dei clacson. La limitazione dell’accesso dei veicoli consentirà anche di tutelare l’ambiente ed i monumenti dallo smog ed alle attività commerciali di poter operare in un contesto più ordinato e rilassante. 

Il dispositivo che regola la Z.T.L sarà attivato dalle 21 alle 5 del venerdì e  del sabato. La domenica  la zona a traffico limitato entrerà in funzione anche di mattina, dalle 11 alle 13,30.

I varchi sono stati posizionati nei pressi di piazza Santorelli, piazza Giordano Bruno, via Flora.

Le limitazioni non riguarderanno i residenti, i mezzi di soccorso e le altre categorie espressamente previste nel regolamento. 

“I benefici del provvedimento saranno molteplici e soprattutto si aggiungono a tutte le iniziative già portate a termine dall’amministrazione comunale per rendere il centro storico di Nola il naturale luogo dove poter camminare liberamente a piedi e fare shopping in serenità. D’altronde le aree riservate alla sosta ed al parcheggio delle auto si trovano immediatamente a ridosso del centro. Siamo certi che, dopo l’iniziale esperienza della zona a traffico limitato nel week-end  - sottolinea il sindaco di Nola, Geremia Biancardi - anche gli esercenti  che, attraverso le associazioni di riferimento, oggi hanno espresso perplessità sulla pedonalizzazione del centro per più ore e più giorni, si renderanno conto che ad avvantaggiarsi della Z.T.L. saranno anche le attività commerciali”.